Voce dal campo

Voce dal campo

Intervista a J.

Come descriveresti questo campo ad una persona che non l’ha mai visto? Cosa viene coltivato in questo periodo?

C’è un grande campo di terra dove, grazie al lavoro di tante persone, vengono coltivate tanti tipi di verdure come il radicchio e le cipolle. Poi al centro di questi terreni ci sono due capanne e una fontana con l’acqua.

Quali sono le tecniche utilizzate?

In questo periodo stiamo vangando la terra preparandola per la semina e per piantare tante piantine, che devono essere regolarmente annaffiate e che cresceranno in primavera.

Ti piace stare a contatto con la natura?

Mi piace molto lavorare all’aria aperta fin dal primo mattino, anche quando è freddo. Ogni giorno arrivo al campo già alle sette e per lavorare vi rimango fino a mezzogiorno e mezzo.

Se pensi alle azioni che svolgi durante la mattina in campo: quali sono quelle che preferisci?

Non ho una particolare preferenza verso una certa azione. A me piace vangare la terra, seminare, piantare, dare acqua alle piante e fare qualsiasi altro lavoro con il quale posso rendermi utile. Tutto questo mi dà soddisfazione.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *