Prenota la tua cassetta

Abbonamento alle cassette di verdura (e frutta) 2018

Ciao a tutti e a tutte!

Dopo un breve momento di riorganizzazione interna, ripartiamo più determinati che mai, con molte idee e progetti per la testa, è quindi con gioia che lanciamo la campagna per gli abbonamenti alle cassettine 2018, che coprirà il periodo da maggio a novembre, garantendo ogni settimana (salvo vostro preavviso per le settimane in cui non ci sarete) la consegna di una cassettina di verdura o di verdura e frutta. Una bella occasione per creare una comunità a sostegno dell’agricoltura sociale e della buona e sana alimentazione. Non si tratta di un contratto, non è vincolante, e non viene richiesto un pagamento anticipato, ma solo una firma, simbolica più che altro. Un gesto che andrà a rafforzare il rapporto di fiducia che con molti di voi si è instaurato da tempo, permettendovi di non pensare più ad ordinare ogni settimana la cassettina e facilitandoci nella programmazione agricola, dandoci modo di organizzarci anche in base al bacino di consumattori che decidono di sostenerci. Qui di seguito in dettaglio l’abbonamento e il modulo di adesione da compilare e girare via mail a info@cosepbio.it. Raccogliamo le adesioni fino al 15 marzo!

CONTENUTO CASSETTINE

Le cassette contengono in media 4 kg (se piccole) o 6.5 kg (se grandi) di prodotti, o solo ortaggi di nostra produzione o con l’aggiunta di frutta proveniente dalla cooperativa agricola El Tamiso, di cui siamo soci. Con “in media” intendiamo che: i campi non sono un supermercato e hanno possibilità di produzione differenti a seconda del periodo dell’anno e delle condizioni climatiche. Per questa ragione, in alcuni momenti la raccolta sarà scarsa e anche le cassettine lo potranno essere, mentre in altri periodi potremo fornirvi cassettine abbondanti. La freschezza del prodotto è garantita dal fatto che la verdura viene raccolta la mattina stessa del giorno della consegna. Ogni abbonato riceverà due cassette personalizzate, ogni volta che verrà ritirata una cassetta si dovrà restituire quella ricevuta la volta precedente. Ciascuna cassetta sarà accompagnata da ricette per preparare in maniera sfiziosa la verdura di stagione.

COSTI

Le cassettine composte da Cosepbio possono essere di due tipologie (solo verdura o verdura e frutta):

  • da 4 kg con un costo di 10 euro

  • da 6,5 kg con un costo di 15 euro

PUNTI DI RITIRO

Cooperativa sociale Cosep – Via Madonna della Salute 89, Mortise, Padova

Gruppo Palestro – Via Curtatone Montanara 10, Padova

Palestra Kwoon – Via Panà 56/A, Noventana, Padova

Erboristeria Sacra Famiglia – Via Torino 1, Padova

PAGAMENTO

Il pagamento della cassetta avviene al momento della consegna in contante con ricevuta. Coloro che preferiscono possono effettuare, ad inizio mese, il pagamento per tutto il mese. Chi preferisce invece comporre la propria cassetta, può inviare l’ordine dopo aver preso visione del listino dei prodotti disponibili, indicando quantità e tipologia degli ortaggi che desidera. In questo caso il pagamento avverrà solo al momento della consegna. In caso di scarsa disponibilità di ortaggi, verrà data precedenza agli abbonati alle cassette composte da Cosepbio.

COME ABBONARSI

Per aderire basta inviare una mail a info@cosepbio.it e vi invieremo il modulo da compilare, in alternativa potete scaricarlo direttamente dal sito, compilarlo e rimandarlo via mail. Raccogliamo le adesioni fino al 15 marzo, l’abbonamento serve per aiutarci a programmare al meglio le semine e i trapianti in modo da evitare sprechi, non è una forma di contratto, non è vincolante. Chi volesse può indicare anche le tipologie di verdure che preferirebbe, se già non le abbiamo inserite nel piano di produzione, valuteremo se riusciamo a farlo, in modo che l’orto sia anche un po’ vostro.

COLLABORA CON NOI, CRESCIAMO INSIEME!

Fai conoscere il nostro progetto e i nostri prodotti ai tuo amici, soprattutto a chi ti abita vicino.

  1. Se ci presenti un nuovo cliente che aderisce all’abbonamento 2018, riceverai una cassetta gratuita.

  2. Se raduni più persone e decidi di mettere a disposizione uno spazio per un nuovo punto di ritiro, che mantiene almeno sei (6) consegne settimanali, avrai diritto al 50% di sconto sulla tua cassetta; dall’undicesima (11) cassetta, la tua è gratuita.

NEWSLETTER

Aderendo all’abbonamento si verrà iscritti anche alla newsletter di Cosepbio, ricevendo regolarmente i consigli per cucinare al meglio i nostri prodotti, gli eventi che organizzeremo, le notizie dal campo, rimanendo sempre aggiornati su quello che accade e sull’andamento del progetto.

ALTRI SPUNTI:

  • CASSETTA CONDIVISA

Se ti piace il progetto, ma pensi che una cassetta sia troppo grande per te, puoi pensare di condividerla con amici/parenti/vicini di casa/colleghi per sostenervi nel consumo critico e organizzare sfiziose cenette!

  • REGALIAMOCI BONTÀ

Puoi regalare a chi vuoi un abbonamento da 5-10 o 15 cassette da poter ritirare nei nostri punti di distribuzione.

Scarica il modulo di adesione da compilare e inviare a info@cosepbio.it entro il 15 marzo!

Quali i benefici per te?

  • ricevi automaticamente ogni settimana una cassetta di verdura di stagione, certificata biologica, scegliendo quindi un cibo di qualità, prodotto localmente e rispettoso dell’ambiente, nato da un percorso di agricoltura sociale.

  • conosci chi coltiva il cibo e come lo fa, decidendo così come nutrirti e diventando attivo e partecipe.

  • sostieni un progetto di agricoltura sociale dando vita ad una comunità inclusiva e sostenibile.

  • sostieni un progetto che riconnette e include nel tessuto sociale persone a rischio di marginalità.

  • condividi idee, spunti, esperienze per creare qualcosa di bello per il territorio.

Quali i benefici per noi?

  • creiamo relazioni di fiducia con chi ci sostiene e apprezza il nostro prodotto.

  • miglioriamo di anno in anno la produzione, attraverso la raccolta di feedback dei consumattori coinvolti e attraverso l’organizzazione di momenti di incontro e scambio.

  • riusciamo a programmare la stagione orticola sulla base di una richiesta precisa, evitando lo spreco sia di cibo che di tempo, consentendo di fare investimenti in modo da migliorare il prodotto e implementare le strutture e gli attrezzi utilizzati.